CamSmart Rig Movie Kit Shoulder Rig Mount, Support Pad for Video Camcorder DV Cameras, Canon 5D,7D,60D,550D,600D, Nikon D90 D7000 D5100 D3100 D300s, Sony A65 A55, A33, A580, A560,Panasonic GH1, Gh2, GH3 Pentax Olympus Sony Fuji DSLR

  • Disegno trasformabile per stile di ripresa diverso, regolare facilmente in modalità di scatto diversa; Fornire stabilizzazione durante la produzione di video; Le maniglie con impugnature in gomma offrono le braccia di riposo durante le riprese.
  • Design leggero e compatto per un facile trasporto; Piastra inferiore hanno un “filo per il collegamento al treppiedi, monopiede o altro dispositivo con 1/4” 1/4 testa della vite.
  • Può essere utilizzato in diversi modi: estendere il braccio posteriore per il supporto spalla e regolare da usare come una mano set DV / macchina fotografica, può adattarsi al modo in cui avete avuto bisogno; Tutte le manopole ei congiunta sono girevoli e regolabili.

Acquista

Descrizione

Reflex, microfono, schermo lcd, faretto led, view finder e hai in preventivo di comprare un follow focus e un mattebox. La soluzione più pratica, versatile ed economia si chiama DSLR Spider Rig.

Quando decisi di comprare questo prodotto ero al Photoshow di Roma del 2012 e mi informai subito sul prezzo di questa specie di fantastico giocattolo che mi avrebbe permesso di montare sopra tanti accessori che possedevo e che avrei voluto acquistare da lì a breve. Beh rimasi sorpreso: in negozio costava 199€, un prezzo assurdo considerando che poi, cercando per il web, sono riuscito ad acquistarlo con poco più di 50€ [su Amazon]

La caratteristica di questo Rig è chiaramente la versatilità. Come ci mostra il foglio illustrativo che possiamo scaricare cliccando qui, è possibile allentare e poi spostare le sue varie braccia, alcune tramite una pratica manopola, alcune tramite la chiave a brugola in dotazione, per creare il setup che riteniamo più comodo. Riguardo la solidità di queste articolazioni, per esperienza personale posso consigliarvi di allentare sempre bene ognuna di questeprima di muovere qualsiasi elemento, poichè rischiano dopo poco tempo di perdere la loro forza stringente, e non reggere bene il peso della nostra attrezzatura, quindi muoversi durante gli shooting. In particolare ricordatevi di stringere sempre bene forte le manopole.

Dall’immagine notiamo che le tre impugnature sono rivestite di una comoda spugna antiscivolo colorata di un azzurro brillante che vi permetteranno di avere sempre salda la presa del vostro rig, qualunque forma decidiate di dargli. Una delle tre impugnature è collegata ad un braccio telescopico, comodo per essere usato come supporto a spalla del rig. Sono inoltre dotate ognuna di due innesti femmina da 1/4″ che vi permetterà, anche tramite degli adattatori maschio-maschio, di attaccare qualsiasi tipo di accessorio dotato di questo foro: microfoni come il Rode VideoMicPro [su Amazon] o il Tascam Dr-05 [su Amazon] piuttosto che un faretto come lo Yongnuo 300 [su Amazon] o un monitor esterno, o addirittura un contrappeso sulla spalla qualora lo si utilizzi come spallaccio.

Per ciò che riguarda il base plate, è presente una piccola piastra integrata nella struttura del rig, a cui si può attaccare la videocamera o la reflex con una vite da 1/4″ che si può girare con una comoda manopola. Esattamente sotto è stata anche inserita la filettatura per posare il nostro rig carico di accessori anche su un cavalletto o su un carrello. Sempre sul base plate, davanti alla piastra per la reflex, sono stati praticati due fori adatti ad accogliere due rail da 15 mm per aggiungere accessori montabili su questo tipo di sistema (follow focus, matte box, magic arms, ecc..).

Sono presenti due versioni di questo prodotto; quella che posseggo io è la più economica e non possiede nessun tipo di rails, se non i fori citati poco fa. Per montarci sopra un follow focus è quindi necessario acquistare qualche supporto esterno, come due rails da 15 mm oppure un base plate a parte.

Da poco è stata però rilasciata una versione nuova di questo rig, che possiede non solo i due binari da 15mm già montati davanti alla piastra per la DSLR, ma anche una comoda, seppur non resistentissima, cage a protezione del corpo macchina, che potete trovare qui.

Entrambe le versioni sono disponibili su Amazon a questi link a prezzi assolutamente competitivi e vantaggiosi. Ecco quindi una lista dei PRO e dei CONTRO.

PRO

  • Costruzione in alluminio leggera e resistente
  • Una volta richiuso entra comodo anche in uno zaino
  • Ogni angolo del rig possiede un foro da 1/4” per un accessorio
  • Infinite possibilità di customizzazione
  • Rig con prezzo più basso esistente
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo

CONTRO

  • Manopole di giuntura dopo qualche mese iniziano a non stringere benissimo
  • Materiali non eccellenti
  • La vita 1/4 integrata per collegare la fotocamera fa un po di “gioco”, conviene rimpiazzarla con piastra a sgancio rapido

Un prodotto che non può mancare nella borsa del videomaker che vuole viaggiare leggero ma sempre accompagnato da una struttura solida a cui affidare tutta la sua attrezzatura.

Informazioni aggiuntive

Binding

Brand

EAN

EANList

Label

Manufacturer

Model

MPN

PackageDimensions

PackageQuantity

PartNumber

ProductGroup

ProductTypeName

Publisher

Size

Studio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CamSmart Rig Movie Kit Shoulder Rig Mount, Support Pad for Video Camcorder DV Cameras, Canon 5D,7D,60D,550D,600D, Nikon D90 D7000 D5100 D3100 D300s, Sony A65 A55, A33, A580, A560,Panasonic GH1, Gh2, GH3 Pentax Olympus Sony Fuji DSLR”